Da poci giorni è stato pubblicato il nuovo numero di Fumé, della prestigiosa Fumé Factory.

All’interno tra le altre cose una mia storia intitolata “Centocinquantanni” indaga come sono cambiati i concetti di connessione e condivisione nel lasso di tempo di, appunto, centocinquantanni, dal 1917 al 2067.

E’ possibile acquistare il volume cliccando qui

Annunci